ENDODONZIA

Con il termine Endodonzia si intende la branca dell’Odontoiatria, che ha per oggetto i tessuti interni del dente, i trattamenti e le patologie connesse.

Nella parte esterna del dente ci sono i tessuti duri, meglio noti come smalto e dentina. Nella parte interna del dente vi è una cavità che ospita un tessuto molle chiamato polpa. La polpa contiene vasi sanguigni, nervi e tessuto connettivo.

edo_01

Anatomia del dente

La terapia canalare (devitalizzazione) consiste nell’eseguire una cavità di accesso nella corona del dente malato per poter estrarre la polpa.

edo_02

Con queste procedure si elimina il tessuto nervoso e sensibile del dente per procedere ad una corretta sterilizzazione che può anche prevedere l’uso del laser. La terapia laser assistita delle infezioni dentarie, in aggiunta al trattamento canalare tradizionale, permette di sterilizzare i canali dei denti infetti, ottenendo una rapida guarigione con ridotto dolore post-operatorio.

emo_03

Utilizzo del laser con fibra ottica
per la disinfezione dei canali

E’ indispensabile eseguire una corretta sagomatura dei canali che successivamente saranno otturati con coni in guttaperga.

edo_04

Al fine di proteggere e garantire una durata adeguata alla terapia, si procede al riempimento della cavità, alla sagomatura dei canali e, se necessario, alla introduzione di perni metallici o in fibra. Successivamente il dente ricostruito viene rifinito e lucidato. In alternativa, si procede alla realizzazione di una corona protesica che verrà cementata sul moncone sottostante.
Questo trattamento odontoiatrico solitamente viene eseguito in anestesia locale. Nel caso in cui sia utile, può essere praticata la anestesia cosciente che serve ad eliminare lo stress e l’ansia del trattamento. Terminato il trattamento e l’effetto dell’anestesia, i pazienti possono sentire un leggero fastidio che scomparirà nei giorni successivi. Dopo una endodonzia è consigliato che non si assumano alimenti difficili da masticare, almeno per una settimana. Il fumo è sempre e comunque sconsigliato.

Richiedi informazioni per il Trattamento